corso rspp milano

Monday 25 September 2017

MINIRUGBY: A Viadana in campo per la sesta Coppa Leonero

Due formazioni under 8 e una under 10 hanno partecipato ieri a Viadana alla sesta edizione del Trofeo Leonero, Riccardo Maria Bosi ci racconta com’è andata:

Ospiti a Viadana i nostri campioni gialloblu under 8 ed under 10: 72 squadre in tutto, con ben 20 blasonate  Società provenienti da Emilia, Lombardia, Veneto, Lazio, Piemonte, Toscana e Marche – per un totale di oltre 1.200 atleti e circa 4.000 persone partecipanti – che domenica si sono date battaglia  presso le strutture del Rugby Viadana 1970, dando vita alla sesta Coppa Leonero.

Una calda giornata estiva ed il tifo delle migliori occasioni, hanno fatto da cornice alle fasi di qualificazione disputate durante l’intera mattinata presso la struttura del “Lavadera Village”, cui hanno fatto seguito le fasi finali e le premiazioni, alla presenza anche dei i giocatori della prima squadra, presso il campo centrale dello “Stadio Zaffanella”.

L’impeccabile organizzazione dei padroni di casa ha inoltre garantito come cornice, oltre ad un terzo tempo degno di nota, numerose attività collaterali, come lo spazio bimbi a cura di Anter ed uno spettacolo di intrattenimento a cura di Ginnastica Artistica Longoni, che hanno permesso a tutti gli atleti di condividere dopo la battaglia in campo, momenti di unione ed amicizia in perfetto stile “palla ovale”.

Sono due le selezioni RPFC under 8 schierate e rispettivamente capitanate dai nostri mitici Emiliano “Goose” Zanichelli e Laura Guatelli; l’instancabile Andrea “Bando” Banchini conduce invece una sola selezione under 10 (il resto della compagine è infatti impegnata in quel di Prato dove parallelamente si svolge il Torneo Luciano Denti giunto alla sua ventesima edizione).

Si diceva, la mattinata è estiva, il sole la fa da padrone sin dalle prime ore e mentre i nostri coach iniziano a lavorare come di consueto per riscaldare e caricare al punto giusto i nostri gladiatori, si sfilano le termiche e si studiano avversari e gironi: “siamo pronti alla battaglia!”.

Rugby Reggio, Rugby Lecco, Livorno, Amatori Milano, Francati e Monselice, i temuti avversari da sfidare a suo di placcaggi e mete, per le due selezioni under 8, mentre per i fratelli maggiori, agguerriti come sempre, saranno il Rugby Piacenza, il Casalmaggiore, il Rugby Viadana Nero ed infine le Formiche Pesaro a completare i rispettivi gironi di eliminazione.

Il tifo è in crescendo, l’atmosfera si riscalda, l’emozione per tutti dentro e fuori dal campo è palpabile e mentre la battaglia entra nel vivo, a bordo capo, a garantire e ricordare a tutti quanto importante siano lo spirito di fratellanza e di squadra, c’è la nostra mitica Casa Rugby Parma che, capitanata dall’instancabile Massimo Boschi con il prezioso supporto delle nostre super mamme gialloblu, si prepara a ricariche di energie a tempo debito per atleti e supporter a suon di panini con salsiccia ed invitanti leccornie di ogni tipo.

In campo, mete e placcaggi a ripetizione ed azioni degne di nota si susseguono per l’intera mattinata; i piccoli under 8 infatti cedono il passo solo a Livorno e Frascati, aggiudicandosi tutti gli altri incontri e concludendo i rispettivi gironi con un combattutissimo scontro diretto che termina con il risultato di due mete ad una. La cavalcata dei  fratelli maggiori è invece frenata solamente dal Viadana Rugby.

A fine giornata il tabellone dunque, segnerà come quinta ed ottava classificate le due selezioni under 8 ed ottavi classificati i nostri “schiacciasassi” under 10.

La preparazione ed il livello dei nostri campioni è indubbiamente in continua crescita e lo spirito di squadra necessario si sta progressivamente affinando, ma bisogna fare in fretta per raggiungere la perfezione; mancano solo quindici giorni al Torneo Città di Treviso.

In bocca al lupo ragazzi!

Under 8 al Leonero

Under 10 al Leonero

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman