corso rspp milano

Thursday 27 July 2017

UNDER 18: Buona prova in terra toscana.

Domenica si è disputata l’ultima partita del campionato Elite con la Rugby Parma impegnata sul difficile campo dei Medicei (secondi in classifica ad un solo punto dal Prato). Era indispensabile cercare di fare più punti possibili per mantenere la posizione in classifica. L’incontro è stato molto combattuto ed i gialloblu hanno espresso un buon gioco, portandosi in vantaggio a pochi minuti dalla fine. Solo nel finale i Medicei hanno segnato la quarta meta che, con la relativa trasformazione, ha fissato il risultato sul 24 a 22. Le 4 mete segnate anche dai gialloblu ed il bonus difensivo, però, hanno permesso alla Rugby Parma di conquistare 2 punti e di mantenere il nono posto in classifica.

Dopo un iniziale equilibrio è il Firenze a portarsi in vantaggio segnando da touche nei 5 metri e relativo carrettino. La risposta gialloblu non si fa attendere e dopo soli 4′ il punteggio torna in parità grazie alla meta di Niro che sfrutta al meglio la superiorità numerica al largo. Il match continua con un sostanziale equilibrio, ma sul finale della prima frazione i padroni di casa segnano ancora 2 mete portando il punteggio sul 17 a 5.

La Rugby Parma non si arrende e dà vita ad un secondo tempo vivace e grintoso, creando varie occasioni da meta. Dopo solo 4′ è Cageggi a marcare su calcio passaggio di Gentili. Pochi minuti ancora e sono  nuovamente gli ospiti a segnare con Petronio grazie al buon avanzamento del carrettino gialloblu. La quarta meta del momentaneo sorpasso è di Pelizza che schiaccia oltre la linea dopo una bella azione corale dei trequarti. Gentili trasforma e a poco più di 10 minuti dalla fine il punteggio è 17 a 22. Purtroppo, il sogno di realizzare 5 punti svanisce proprio al termine della partita.

Coach Luca Bot ha così commentato la prova della squadra: “I ragazzi sono stati molto determinati fin  dal primo minuto. Subito all’altezza nelle  situazioni di contatto, hanno saputo progressivamente prendere piacere dal gioco combattendo come una  squadra vera che, alternando mano/piede, macina gioco per avanzare insieme e segnare quattro mete di ottima  fattura, sfruttando al meglio le situazioni di disequilibrio venutesi a creare.  A loro tutti gli onori.”

RUGBY PARMA: Niro, Cageggi, Pelizza, Mazza (v. cap.), Pozzi (26′ st Maggiani), Gentili (cap.), Tognetti, Villani, Rizzoli, Strina (23′ st Fedolfi), Petronio, Carboni, Pasini (35′ st Gasparri), Monetti, Zanetti; a disposizione: Ollari, Zanichelli, Todeschini.

MARCATORI:

Toscana Aeroporti Medicei vs Rugby Parma: 24-22 (pt 17-5)

1° T: 9′ mt Firenze nt, 13′ mt Niro nt, 19′ mt Firenze nt, 35′ mt Firenze tr
2° T: 4′ mt Cageggi nt, 10′ mt Petronio nt, 22′ mt Pelizza tr Gentili, 25′ mt Firenze tr

NOTE: 36′ st cartellino giallo Gentili

UNDER 18 - Stagione 2016/17 - Medicei vs RPFC (Foto Crupi)

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman