corso rspp milano

Thursday 27 July 2017

UNDER 14: buona prestazione al 12° Big Challenge di Noceto

Nel fine settimana, in terra nocetana, è andata in scena la 12ª edizione del Big Challenge, dedicato da quest’anno alla memoria di Simone Sau.

I tecnici Ruspa, Signo, Soncio e Rebo, decidendo di lasciare a riposo diversi giocatori reduci dall’impresa di Treviso, optano per una selezione giovane, formata perlopiù da ragazzi del 2004.

La prima partita di girone conferma la superiorità dei nostri su un Viadana che, nonostante una segnatura in avvio di ripresa, deve arrendersi ai gialloblu. Si fatica di più con il Siena ma, grazie ad una meta di Strini, i ragazzi riescono a portare a casa l’intera posta in palio. Con il Ruggers Tarvisium la partita è difficile; dopo un primo vantaggio con Gorlani, i veneti accorciano ma poi incassano una seconda meta dello stesso Gorlani (saranno cinque le mete marcate dal centro gialloblu nel torneo).  Purtroppo, negli ultimi due minuti del secondo tempo i nostri avversari marcano due mete vincendo l’incontro.

L’indomani, i quarti di finale ci oppongono al Brescia, squadra ostica, esclusa di poco dalla finale di Superchallenge. Sono i nostri a marcare per primi; purtroppo è solo un’illusione. Il Brescia non ci sta  e dopo essersi portato in parità alla fine del primo tempo, sigla la meta del sorpasso quasi allo scadere. Svanito il sogno dei piani alti della classifica, con Colorno ci giochiamo l’accesso alla finale per il quinto posto. Subito in vantaggio al primo minuto, i nostri subiscono la rimonta ed il sorpasso dei biancorossi. Per fortuna riusciamo a marcare nel secondo tempo e portiamo a casa il risultato di misura.

Con l’Amatori Milano ci giochiamo il quinto posto. Una partita dai continui ribaltamenti di fronte con tre mete per parte. Purtroppo per effetto della mancate trasformazioni ne usciamo sconfitti.

Alla fine un sesto posto che sta stretto ai ragazzi che, considerata la forte presenza dei più giovani di categoria, si sono sicuramente battuti bene.

La stagione volge oramai al termine: ci sarà forse spazio per qualche match in regione e qualche appuntamento con la selezione regionale. L’attenzione però è ormai tutta puntata alla finale del Superchallenge del 2 giugno a Colorno dove i nostri ragazzi se la vedranno con le migliori squadre della penisola.

RUGBY PARMA: Mattioli M., Gazza, Ronchini, Gorlani (cap.), Scaffardi, Lanfranchi, Comani, Terranova, Ferrari, Figliozzi, Montini, Pozzi, Strini; entrati durante gli incontri: Scrimieri, Pacciani, Alfieri, Comelli, Goni, Pellegrini, De Sensi.

MARCATORI:

Girore Eliminatorio
Rugby Parma – Viadana Rugby: 22-5
1° T: 1′ mt Mattioli M. nt, 5′ mt Gazza nt
2° T: 2′ mt Viadana nt, 4′ Mattioli M. nt, 6′ mt Lanfranchi tr Gorlani
Rugby Parma – CUS Siena: 5-0
2° T: 10′ mt Strini nt
Rugby Parma – Ruggers Tarvisium: 14-17
1° T: 4′ mt Gorlani tr Gorlani, 6′ mt Tarvisium nt, 8′ mt Gorlani tr Gorlani
2° T: 8′ mt Tarvisium nt, 10′ mt Tarvisium tr

Quarti di finale
Rugby Parma – Brescia: 5-12
1° T: 4′ mt Strini nt, 8′ mt Brescia nt
2° T: 8′ mt Brescia tr

Semifinale (5°-8°)
Rugby Parma – Colorno: 14-12
1° T: 1′ mt Gorlani tr Gorlani, 7′ mt Colorno nt, 9′ mt Colorno tr
2° T: 4′ mt Gorlani tr Gorlani

Finale 5° posto
Rugby Parma – Amatori Milano: 15-21
1° T: 3′ mt Milano tr, 5′ mt Milano tr, 8′ mt Gorlani nt
2° T: 3′ mt Strini nt, 5′ mt Milano tr, 10′ mt Terranova nt

Under 14 - 12° Big Challenge Noceto (Foto Luciano Gorlani)

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman