corso rspp milano

Monday 25 September 2017

Superchallenge Under 14: inizia il conto alla rovescia

Mancano pochi giorni alla finale della 4ª edizione del Superchallenge U14 che si terrà al Centro Sportivo di Via Ferrari di Colorno venerdì 2 giugno a partire dalle ore 9:00.

12 le squadre che, selezionate sulla base del ranking stagionale, parteciperanno all’evento e si contenderanno il titolo di migliore squadra under 14 della stagione 2016-2017.

Giovedì scorso si sono svolti i sorteggi dei quattro gironi e alla Rugby Parma, che per la prima volta approda, addirittura da testa di serie, alla finale con una propria selezione sono stati abbinati i veneti del Villorba ed i toscani del Livorno 1931.

Il Villorba è squadra molto quadrata, ben messa in campo e capace di non mollare mai. Nell’unico scontro stagionale, avvenuto durante la semifinale della tappa di Mogliano, i trevigiani, sotto di due mete, sono stati capaci di rimontare, salvo poi subire la meta conclusiva dei nostri durante l’assalto finale. Un mix di forza ed agilità, capaci di aggiudicarsi il 3° posto a Padova ai danni del Mogliano.

Anche con il Livorno c’è un solo precedente: la finale per il 3° posto della tappa di Prato. In quel caso furono i biancoverdi a strapazzare nettamente i nostri che in quell’occasione avevano dimostrato di “non averne più”. Successivamente i toscani hanno fatto un’altra apparizione nella tappa di Colorno classificandosi al 2° posto.

I gialloblu, che precedentemente hanno conquistato un 4° posto nella tappa di Prato, un 2° posto nella tappa di Mogliano, un 6° posto nella tappa di Roma e la vittoria della tappa di Padova, hanno la possibilità di dire la loro, a patto di non sottovalutare gli avversari.

Ecco il tabellone completo:

GIRONE A
Rugby Parma
Villorba Rugby
Rugby Livorno 1931

GIRONE B
Petrarca Padova
Arvalia Villa Phamphili
Gispi Rugby Prato
Vita difficile per i patavini che, benché favoriti sulla carta (per loro il 1° posto nella tappa di Torino), se la dovranno vedere con un Villa Phamphili in costante progressione e capace di aggiudicarsi la tappa di L’Aquila. Il Gispi Prato non è da meno. I toscani hanno recuperato qualche infortunato e vorranno riscattare una seconda parte di stagione leggermente sotto le aspettative.

GIRONE C
Benetton Treviso
Valsugana Rugby
Modena Rugby
Altro girone interessante. I trevigiani, dopo la vittoria nella 1^ tappa del superchallenge di Prato non hanno agguantato altre finali ma, sono sicuramente squadra blasonata e temibile. I padovani del Valsugana dopo aver vinto la tappa di Treviso (ai danni del Villorba), hanno avuto accesso alla finale del Torneo Città di Treviso (persa contro i nostri ragazzi) dimostrando di essere una squadra dalle mille risorse. Anche il Modena non scherza e, dopo essersi aggiudicato la tappa di Colorno, ci vuole riprovare.

GIRONE D
Mogliano Rugby
Unione Rugby Capitolina
Rugby Colorno
Sulla carta il girone più scontato con il Mogliano a farla da padrone (per i veneti vittoria della tappa casalinga e di quella romana). La formazione biancoblu se la dovrà vedere con i romani dell’Unione Rugby Capitolina che, ad eccezione della finale di Torino, hanno raccolto poco e con i padroni di casa di Colorno. Questi ultimi, partecipanti in quanto società organizzatrice, dovranno superarsi per impensierire le dirette rivali.

La partecipazione della nostra selezione al Superchallenge 2016/2017 è sponsorizzata dalla IG Operation and Maintenance S.P.A. di Pomezia (Roma).

ALBO D’ORO TORNEO SUPERCHALLENGE

2013 – 2014: Valsugana Rugby Padova
2014 – 2015: Valsugana Rugby Padova
2015 – 2016: Mogliano Rugby

Tutto il “popolo” gialloblu è invitato a supportare i nostri ragazzi.

 

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman