Wednesday 22 November 2017

UNDER16: strepitoso successo ai danni del Prato Sesto

Difficile chiedere di più ad una squadra che ha messo in campo coesione, orgoglio e sacrificio portando a casa una partita che sulla carta era tutt’altro che abbordabile.

I primi istanti sono di pura sofferenza con il Prato Sesto che, all’avvio, inchioda i nostri in zona rossa. I gialloblù riescono a venirne fuori senza subire e, palla in mano, avanzano fino ad entrare nei 22 avversari. Dopo una buona fase di gioco arriva il fallo degli avversari; Mussi da posizione comoda sceglie la via dei pali e Colla non sbaglia. Passano i minuti, le squadre si affrontano a viso aperto; il Prato Sesto è dotato di una linea di trequarti che sulle ripartenze fa paura, ma i nostri non sono da meno e con grande sacrificio riescono ad arginare le sfuriate avversarie. Purtroppo, però, il pallino è in mano agli ospiti che riescono a marcare trasformando. I gialloblù non si perdono d’animo e con un gioco cinico ed essenziale si riportano in avanti. La mischia tiene e gli avanti sfondano: altro calcio piazzato. Colla trasforma ed è sorpasso. Il tempo scorre, ma all’ultima azione sono di nuovo gli ospiti a marcare; non c’è la trasformazione e si va al riposo con il parziale di 6-12.

Anziché abbattersi, i nostri si caricano iniziando arrembanti il secondo tempo. I minuti passano, ma dopo una serie di fasi interminabili a ridosso della linea di meta, prima Ruaro viene tenuto alto e successivamente Alberti riesce a marcare sfruttando un egregio lavoro degli avanti; Colla trasforma per il 13-12 parziale. Il Prato Sesto prova a mettere il Parma alle corde, ma il XV gialloblù è in giornata di grazia e non molla un solo metro, anzi si porta nuovamente in avanti entrando di prepotenza nei ventidue avversari. Dopo pochi minuti di attacchi, ci pensa Mattioli A. a marcare per la seconda volta. Colla non trasforma, ma la partita termina subito dopo, per la gioia del pubblico di casa.

La reazione dei ragazzi di Bricoli, Soncini e Niero è arrivata nella giornata più difficile, contro la capolista. Una partita portata a casa grazie al sacrificio ed al giusto approccio alla sfida, quello che era mancato nei due ultimi incontri. Tutto ha funzionato a dovere, a partire dalla mischia, alla distribuzione dell’ovale, al gioco al piede, alle ripartenze. Forse la direzione è quella giusta?

Domenica prossima di nuovo al Banchini, con il Modena, potrebbero arrivare delle conferme. Forza ragazzi, avanti così.

RUGBY PARMA: Mazza, Mattioli M., Sorio, Mussi (cap.), Alberti (18′ st Gorlani), Colla, Borges, Cristofori, Fanfoni, Sartori, Mattioli A., Carra, Salvadori, Patti, Ruaro; a disposizione: Ferrari, Scrimieri, Stocchi, Montini, Figliozzi, Bosi.

Rugby Parma – Cavalieri UR Prato Sesto: 18-12 (6-12); pt 4-1

MARCATORI:
1° T: 8′ cp Colla, 20′ mt Prato tr, 28′ cp Colla, 30′ mt Prato nt
2° T: 22′ mt Sartori tr Colla, 29′ mt Mattioli A. nt

 

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman