Saturday 20 January 2018

PRIMO XV: L’anno si chiude con una sconfitta

Seconda sconfitta consecutiva per i gialloblù di Silao Leaega che sul campo del Livorno, secondo in classifica, cedono l’intera posta e vedono allontanarsi le squadre di vertice della classifica. Caselli e compagni si presentano all’incontro in situazione di emergenza, con varie assenze e diversi giocatori acciaccati.

La squadra, lo si nota fin da subito, ha le gambe molli, ma nessuna intenzione di mollare. Così, per i primi 20 minuti i toscani, pur mantenendo il controllo del gioco, non riescono a creare azioni pericolose e il gioco ristagna tra le linee dei 22, anche per colpa di una serie di errori da parte di entrambe le squadre. Al 20′ una mischia su introduzione gialloblù persa malamente, innesca l’attacco biancoverde che trova la difesa mal posizionata e si conclude con una meta. Tre minuti dopo, una palla persa a centrocampo innesca l’attacco dei padroni di casa che termina con la meta in mezzo ai pali. Dopo il micidiale uno due, la reazione parmigiana è fiacca e frutta solo un paio di touche ai 5 metri sprecate con passaggi in avanti. Al 36′, ancora un errore con la palla in mano consegna l’ovale ai trequarti di casa che non si fanno pregare a depositarla sotto ai pali.

Ci si aspettava la reazione nel secondo tempo, invece è ancora Livorno, al 2′, a segnare al termine di una bella combinazione dei trequarti che i gialloblù possono soltanto guardare. E’ la meta del bonus che rende sempre più flebili le speranze di rimonta. Soffredini, appena rientrato dall’Argentina, scende in campo ma non riesce a incidere come al solito, così come Michele Pelagatti subentrato per cercare di arginare la prima linea avversaria. Al 15′ un bell’incrocio tra i trequarti labronici, crea un buco in difesa che permette di segnare la quinta meta.  Escono i doloranti Righi Riva e Rosi, per Iemmi e Quagliotti che, anche per un comprensibile rilassamento dei livornesi, riescono a far girare la palla velocemente e danno ordine alla manovra. A tre minuti dalla fine, arriva la meritata meta della bandiera con Calcagno al termine di una serie di azioni portate in velocità.

“Il punteggio finale della partita non rispecchia l’impegno messo in campo dai ragazzi – ha dichiarato Silao Leaega dopo il match – Abbiamo affrontato l’incontro con serietà e con la consapevolezza di avere di fronte una squadra molto più forte rispetto alla passata stagione. Siamo partiti abbastanza bene e siamo riusciti a mantenere l’impegno durante tutti gli 80 minuti dell’incontro. Ci siamo trovati di fronte una squadra molto veloce che ci ha messo in difficoltà sia in attacco che in difesa e noi oggi non potevamo fare di più, salvo evitare alcuni errori individuali senza i quali avremmo fatto sicuramente di più. Due delle prime tre mete avversarie sono nate da placcaggi sbagliati ma col senno di poi è facile giudicare le cose. Ora guardiamo avanti, alla prossima partita in cui affronteremo in casa il derby con l’Amatori. Abbiamo tre settimane per prepararlo quindi ci impegnaremo al massimo”.

L’imperativo, adesso, è recuperare gli infortunati, dimenticarsi di Livorno, e sfruttare la pausa natalizia per preparare il derby che si giocherà alla ripresa del campionato il 14 gennaio.

RUGBY PARMA: Lauri (27’ st Balestrazzi), Corradi, Manganiello, Pelagatti S., Fontana, Rosi (21’ st Iemmi), Righi Riva (v. cap., 27’ st Quagliotti)), Caselli (cap.), Cavazzini, Poli (18’ st Calcagno), Bondioli, Colla (1’ st Soffredini), Tognolli (8’ st Pelagatti M.), De Rosa (25’ st Palma), Cammi.

RUGBY LIVORNO: Canepa, Cristiglio, Gigli, Righetti, Stiaffini, Squarcini (v. cap., 24’ st Paris), Contini, Merani, Gragnani (20’ st Brayon), Bottari, Bitossi, Bertini (cap), Tangredi, Menicucci (32’ st Mazzocca), Guidi (17’ st Ciapparelli); a disposizione: Cafaro, Marmugi.

Rugby Livorno vs Rugby Parma: 33-7 (19-0), pt 5-0

Arbitro: Marco Carrera

MARCATORI:
1° T:
20’ mt Contini nt, 23’ mt Gigli tr Canepa, 36’ mt Stiaffini tr Canepa
2° T: 2’ mt Bottari tr Canepa, 15’ mt Cristiglio tr Canepa, 37’ mt Calcagno tr Quagliotti

PRIMO XV - Stagione 2017/18 - Livorno vs RPFC (Foto Zanichelli)

 

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman