Saturday 24 February 2018

UNDER 14: una vittoria e una sconfitta per le due compagini gialloblù

L’under 14 continua nel suo percorso con una nuova, ennesima, vittoria della squadra A e con un passo falso della squadra B, entrambi sul campo del Reggio.

Sabato pomeriggio i gialloblù di Niero e Quagliotti si sono presentati in via Assalini con l’intento di ripetere le splendide prestazioni della settimana precedente contro il Bologna. I ragazzi della squadra A ci sono riusciti in pieno, cogliendo una nettissima vittoria (62-12 il punteggio finale) mentre quelli della squadra B hanno fatto qualche passo indietro e hanno perso 46-19 alternando qualche bello spunto a qualche errore di troppo.

RUGBY PARMA A:

I gialloblù giocano una partita che rasenta la perfezione. Entrano in campo con la massima concentrazione e determinazione e passano in vantaggio in meno di un minuto con una splendida sgroppata di Gazza sulla sinistra. Lo stesso Gazza trasforma da posizione difficilissima, dando il via ad un vero e proprio show confermando di stare attraversando un ottimo momento di forma. Passano pochi minuti e lo stesso Gazza va alla seconda meta, ma stavolta fallisce la trasformazione. I diavoli rossoneri appaiono storditi dalla partenza lampo della Rugby Parma e non riescono a contenere le percussioni gialloblù tanto che arriva la terza meta. Questa volta è capitan Lanfranchi a liberare sulla fascia Montali che velocissimo trova la marcatura vicino alla bandierina. Da posizione estrema Gazza trova altri due punti. Reggio prova a reagire ma il pacchetto di mischia fa buona guardia e, nonostante l’assenza di Bordini e Simoni, non va mai in affanno. E’ anzi il seconda linea Ferrari a marcare ancora, con uno splendido tuffo in mezzo ai pali. Prima della fine del tempo sale in cattedra Ronchini che con la sua velocità semina tutti e porta a casa altri 5 punti. Tocca infine a capitan Lanfranchi mettere la propria firma sul tabellino e stavolta è Montali a trasformare. Il primo tempo si chiude sul 36-0 e la partita è già segnata.

Nella ripresa, subito una nuova meta di Lanfranchi prima che il Reggio trovi la sua prima marcatura. Subito dopo Tito Alfieri, sicuramente uno dei migliori in campo, con una bella percussione al centro, trova la meta personale. Ancora una marcatura reggiana, stavolta trasformata, rianima l’incontro ma Gazza e Lanfranchi (che trasforma entrambe le mete) lo chiudono definitivamente. Per tutti grandi complimenti da parte di Niero e di Quagliotti, giustamente soddisfatti per una prestazione con pochissime sbavature. Veramente tutti bravissimi, sia il pacchetto di mischia che i trequarti.

RUGBY PARMA A: Montali, Gazza, Mariotti, Ronchini, Ghiretti, Lanfranchi, Mussi, Alfieri, Ferrari, Bonnette (Scaffardi), Monica, Pacciani (Pozzi), Ugolotti.

Under 14 A

RUGBY REGGIO A – RUGBY PARMA A: 12-62 (0-36)

MARCATORI: 
1° T: mt Gazza tr Gazza, mt Gazza nt, mt Montali tr Gazza, mt Ferrari nt, mt Ronchini nt, mt Lanfranchi tr Montali.
2° T: mt Lanfranchi nt, mt Reggio nt, mt Alfieri nt, mt Reggio tr, mt Gazza tr Lanfranchi, mt Lanfranchi tr Lanfranchi

RUGBY PARMA B:

La prova della squadra B non è stata altrettanto positiva. Le molte assenze (l’influenza si è fatta sentire) e la condizione non ottimale di qualche giocatore hanno lasciato il segno. Così, nonostante alcune prestazioni molto buone, il rendimento collettivo è stato inferiore rispetto a quello, splendido, avuto una settimana prima contro il Bologna.

Eppure la partenza era stata decisamente buona. Dopo una marcatura subita a freddo, infatti, i giovani gialloblù pareggiavano con una bella meta di Melegari e passavano in vantaggi  con la precisa trasformazione di Boni. Il 7-5 però era un’illusione. Reggio, fisicamente superiore, prendeva infatti in mano le redini dell’incontro e. prima della fine del tempo, segnava altre tre mete chiudendo il parziale sul 22-7.

Nella ripresa il dominio rossonero continua: altre tre mete reggiane prima della reazione gialloblù che arriva nel finale con le belle marcature di Donnini (trasformata da Goni) e, dopo un’altra meta reggiana, con quella di Melegari che firma la doppietta personale.

Una nota di merito per Fuda, per la prima volta titolare nel ruolo per lui inedito di tallonatore.

RUGBY PARMA B: Pellegrini, Miodini, Arena, Morelli, Faedda, Goni, Comelli, Melegari, Zanni, Aldoviti, Barbarini, Fuda, Donnini; entrati durante l’incontro: Cantemir, Bernini.

Under 14 B

RUGBY REGGIO B – RUGBY PARMA B: 46-19 (22-7)

MARCATORI:
1° T: mt Reggio nt, mt Melegari tr Goni, mt Reggio nt, mt Reggio nt, mt Reggio tr
2° T: mt Reggio tr, mt Reggio nt, mt Reggio nt, mt Donnini tr Goni, mt Reggio tr, mt Melegari nt

 

 

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman