Friday 19 September 2014

La Rugby Parma per i terremotati dell’Emilia

San Possidonio
Incontro di solidarietà tra il Presidente Borri e l’amministrazione comunale di San Possidonio
Si è svolta sabato 8 dicembre, presso la residenza municipale di San Possidonio, in provincia di Modena, una riunione durante la quale i vertici dell’amministrazione comunale hanno ringraziato la Rugby Parma 1931, rappresentata dal Presidente  Bernardo Borri, per il concreto aiuto ricevuto da parte della società sportiva gialloblu.
La Rugby Parma 1931 ha infatti prontamente accolto la richiesta di aiuto pervenuta all’indomani dell’evento sismico, mettendo gratuitamente a disposizione della popolazione locale le proprie risorse umane e materiali. Particolarmente apprezzato è stato l’invio, in collaborazione con la Protezione Civile dell’Unione Terre Verdiane, del tendone attrezzato che è stato adibito a centro estivo per i giovani e successivamente a sede provvisoria dell’asilo del Comune della bassa modenese.
Un sincero e caloroso saluto è stato rivolto al Presidente Borri dalle maestre dell’asilo che, a nome anche di tutti i bambini e delle loro famiglie, hanno ringraziato gli amici di Parma per la loro generosità.
All’incontro hanno partecipato anche i soci della Coldiretti Giorgio Prati di Parma e Giorgio Grenzi di Modena che hanno collaborato alla concreta realizzazione del gesto di solidarietà.
Nella foto: da sinistra, la Vice Sindaco, il Sindaco che consegna il gagliardetto ufficiale del Comune di San Possidonio al Presidente Borri, Giorgio Grenzi della Coldiretti.

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman