Sunday 23 November 2014

Under 16 – Continua la striscia negativa

U16 vs Prato

La bella giornata di sole quasi primaverile contrasta decisamente con le pessime condizioni del campo dell’U.R. Prato Sesto dove la Molino Grassi Rugby Parma gioca e perde per 29 a 5 la terza partita di ritorno del campionato Elite.

Anche sul campo di Prato l’incontro inizia con un minuto di silenzio come doveroso e commosso ricordo di Sergio Del Bono, scomparso recentemente, a cui tutti i presenti partecipano sentitamente.

La franchigia dell’U.R. Prato Sesto inizia determinata a rifarsi della sconfitta subita in casa della Rugby Parma nel girone d’andata e, complice la disorganizzazione difensiva iniziale degli ospiti, si porta subito in vantaggio al 5’ con una meta dell’ala sinistra. I gialloblu non si scoraggiano e, riorganizzata la difesa, forti della spinta della propria mischia, guadagnano sistematicamente terreno costringendo gli avversari nei propri ventidue metri. La meta del pareggio in mischia di Colla, al 15’, è proprio il frutto delle ripetute azioni di sfondamento della linea difensiva del Prato. Il punteggio sul 5 a 5 e il gioco reggono in equilibrio fino al 26’ quando è la mischia dei padroni di casa a trovare uno spiraglio per segnare. La successiva trasformazione fissa il risultato del primo tempo sul 12 a 5.

Il campo pesante, un gioco spigoloso e al limite del regolamento dell’U.R. Prato e un evidente calo fisico della mischia e della difesa parmigiana caratterizzano purtroppo il secondo tempo. L’espulsione temporanea di Colla e un non adeguato contrasto aprono la strada alla prima delle tre mete segnate dai padroni di casa in questa frazione di gioco. Anche le sostituzioni effettuate dal team tecnico purtroppo non sortiscono un effetto positivo e l’incontro termina col punteggio di 29 a 5 a favore dell’U.R. Prato Sesto che si porta meritatamente al terzo posto della classifica.

MOLINO GRASSI RUGBY PARMA:  Del Piano,  Mezzadri (Cantarelli),  Derossi,   Giampellegrini, Twarowski (Virginio), Bolzoni, Costella, Bondioli, Ghidini, Vignali (Jimenez), Maggi (Bourzama), Pivetti, Colla, Gelati, Calcagno.

MARCATORI:
1° T: 5’ mt Prato nt, 15’ mt Colla nt, 26’ mt Prato tr
2° T: 9’ mt Prato tr, 12’ mt Prato nt, 21’ mt Prato nt

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman