Saturday 19 April 2014

Mcdonalds

 

 

Si è svolto giovedì 30 agosto presso la sede della società Rugby Parma un incontro di formazione e team building rivolto a 18 ragazzi che lavorano presso il McDonald’s di Fidenza.

Saper lavorare in gruppo è una competenza sempre più importante per costruire consenso e condivisione in azienda, il raggiungimento di risultati aziendali significativi presuppone sia elevate competenze professionali dei singoli, sia il coinvolgimento delle persone anche in termini di motivazione, responsabilità e gratificazione.

Da qui la scelta della società ducale di organizzare corsi di team building che permettano alle aziende ed ai propri dipendenti di sviluppare maggiormente quelle caratteristiche che si dimostrano vincenti nel mondo del lavoro.

Nella prima fase in aula i ragazzi hanno potuto approfondire con l’aiuto delle dott.sse Elisabetta Magnani e Patrizia Spaggiari e del mister Cocco Mazzariol concetti come il lavoro di gruppo, il superamento delle difficoltà lavorative, le motivazioni per il raggiungimento di un obiettivo, l’assegnazione di ruoli per personalità e competenze.

Il rugby è uno sport i cui valori (tenacia, abnegazione, sacrificio, spirito di squadra e leadership solo per citarne alcuni) ben si sposano con la realtà del mondo del lavoro. Spesso infatti le varie fasi di una partita o di un allenamento possono fungere da metafora per fornire spunti e idee volte al superamento delle difficoltà che una persona incontra nel proprio percorso professionale.

Alla fase d’aula ne è seguita una in campo dove Mazzariol ha coinvolto i ragazzi in una serie di esercizi volti alla comprensione delle regole base del rugby: passaggio indietro, ricezione, sostegno, concetto di vantaggio, uno contro uno, concetto di attacco, difesa e linea di meta, segnatura e sintesi finale.

I ragazzi si sono dimostrati molto attenti e ricettivi ai consigli del mister trevisano (uno che, se ci fosse bisogno di ricordarlo, ha vinto 5 scudetti  e giocato 2 mondiali oltre ad essere l’attuale allenatore dei Crociati) potendo poi riconoscere l’evoluzione dei movimenti fatti sul campo nei filmati di professionisti in azione proiettati dopo pranzo. In questa parte sono state analizzate più da vicino le varie fasi che compongono una partita di rugby con la spiegazione dettagliata delle regole di gioco.

Rugby Parma desidera ringraziare Mazzariol, Magnani e Spaggiari per la lezione tenuta e i ragazzi di McDonalds Fidenza per l’interesse dimostrato.

Si ricorda che la società è a disposizione per l’organizzazione di corsi di team building, info su www.rugbyparma.net e alla mail t.schiavon@rugbyparma.net


Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Powered by WordPress | Deadline Theme : An Awesem design by Orman